Spasmi involontari.

23 febbraio 2015 § 6 commenti

La volontà, mai pervenuta.

C’è una divagazione nuova su Steller, i miei svariati account agonizzano, fa freddo, i  neuroni muoiono, passo il tempo coltivando autismo e alienazione e cose del genere.

Giornate piene di nulla, disturbate da aghi di realtà. Di rabbia o di bellezza, non fa differenza, è solo per ricordarti che la vita altrove esiste e tu non ne fai parte.

Come ogni bravo cadavere presento spasmi muscolari ingannevoli e decomposizione inarrestabile.

E finché riesco a distrarmi con penne e matite posso anche fare a meno di diffondere esalazioni verbali tanto ammorbanti.

Annunci

§ 6 risposte a Spasmi involontari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Spasmi involontari. su Faul sein ist Wunderschön.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: