Waiting for Halloween: The Omen.

27 ottobre 2014 § 10 commenti

(In fondo si tratta solo di accettare la mia totale distanza dalla coerenza e dalla sensatezza.)

Sono riuscita, con questi loop cinematografici, a creare un’atmosfera ansiogena, piena di silenzio intervallato a bolle di paura pronte ad esplodere. come desideravo. in linea con questo periodo dell’anno che è davvero troppo breve.

datemi del tempo per morire come si deve, le foglie sono cadute troppo in fretta. non è ancora il momento di essere seppelliti dal freddo e dalla neve.

(se anche quest’anno non nevica come si deve ci saranno sul serio molti morti scoperti. di mettermi a scavare fosse non ne ho intenzione e l’assenza di coltri nevose mi sta spingendo al limite.)Tornando a qualunque sia il punto della questione.

occhi verdi, occhi gialli, occhi feroci e bestiali, menti soggiogate e schiave, il Male invincibile nella più amabile delle sue forme, l’umanità inerme e impotente.

questo mondo ordinato mi tranquillizza. non c’è bisogno di agitarsi, combattere è inutile, sarà sempre la Bestia a vincere. (dell’epilogo ultimo non mi interessa: io sono persa negli occhi di Damien bambino. non c’è nulla di più meravigliosamente malefico dell’impunibilità di un bambino che esprime senza sovrastrutture la sua natura demoniaca.)

ci si può limitare a comprendere, senza comprendere troppo altrimenti si diventa sospettabili. ciò che è inevitabile tanto vale accettarlo e fare finta di nulla, aspettando l’unica fine possibile. chinare la testa di fronte alla Bestia, aspettando il colpo mortale.

riconosco questo desiderio di resa incondizionata. la sopportazione di quel frammento di dolore abnorme e poi l’oblio. abbandonare il cadavere alla corrente. e lo spirito al vento.

non so bene perché il discorso abbia preso questa piega ma tutto il marasma mentale a seguito del film, nonostante l’apparente tetraggine di questi pensieri, mi ha messo in una condizione di grande pace.

Annunci

§ 10 risposte a Waiting for Halloween: The Omen.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Waiting for Halloween: The Omen. su Faul sein ist Wunderschön.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: