Ombromini On Photo.

24 giugno 2014 § 10 commenti

È un po’ impossibile non perdersi in certe intensità di colore.anche se gli occhi fanno male perché non riescono proprio ad abituarsi alla luce del giorno. in inverno.

figuriamoci con i toni violenti e radicali dell’estate.

il cielo di giugno è stato a tratti di quella sincerità che non tiene conto dei sentimenti o delle debolezze altrui. ti sbatte la verità in faccia, fino a farti sanguinare il naso.fortunatamente posso contare sulla sua pigrizia.

da un giorno all’altro ritorna bianco e opaco di nuvole afose e stanche. promette pioggia ma poi ci ripensa. resta così per giorni, coprendo tutto con una luce grigia e calda. e mi annebbia tutti i pensieri.

come se ce ne fosse bisogno.

Annunci

Tag:, , , , , , ,

§ 10 risposte a Ombromini On Photo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Ombromini On Photo. su Faul sein ist Wunderschön.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: