Bordostoria.

24 novembre 2013 § 34 commenti

Il ricongiungimento col taccuino è passato per questo.pagine pronte per lo storyboard. divertirmi a ingigantire sgonfiare distorcere una parola di cui non conosco bene il significato.
La meraviglia sta nella suddivisione dello spazio. una piccola pagina in cui incastonare fotogrammi. senza neanche stare troppo a tormentarsi per la banalità. quando ti diverti con armeggiando con carta e penna poco importa.Un grammo di peso in più e si fallisce tutto. però anche quella sensazione di rischio. l’errore recuperato appena in tempo, camuffato sfiorando appena il foglio, sperando che basti. è un vortice irresistibile.temere, una vignetta dopo l’altra, la ripetizione. riprodurre l’immagine cambiando dettagli per tentare di smorzare le differenze. purché alla fine in ogni cornice ci sia la giusta dose di “è lo stesso di prima me è diverso”.

Che poi è molto più verosimile così. basta mettersi a fissare qualcuno, notando per quanto tempo rimane uguale a se stesso.

 

Annunci

§ 34 risposte a Bordostoria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Bordostoria. su Faul sein ist Wunderschön.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: