Save the turkey!

23 novembre 2013 § 4 commenti

Che la festa del ringraziamento so a malapena cos’è.perché non ho un facile rapporto con gli USA, mettiamola così.

e le immagini televisive si confondono. quei tavoli zeppi di roba con il tacchino gonfio troneggiante al centro del tavolo. guardavo senza sospetto e tensione solamente il purè (e. non c’è da fidarsi neanche di quello.)

i tacchini, come le galline. mi fanno una discreta paura. mi attraggono da un lato, per le stesse caratteristiche che mi spaventano. quegli scatti serpentini, gli occhi penetranti, becchi affilati, artigli squamosi. quelle piccole innumerevoli escrescenze, le creste inspiegabili. me li vedo correre addosso. troppo velocemente. sfere di piume con gli occhi neri.

più ci penso più (mi terrorizzo) mi ricordano animali preistorici. non sono di questa epoca. conoscono cose che io ignoro. altrimenti non avrebbero quegli occhi (preferirei non sognarli la notte quindilasmetto.)

resta il fatto che il verso del tacchino non ha eguali.

Parlare di cibo è diventato alquanto difficile. o è un argomento muto. si parla di quello che suggerisce a mente. non si parla di quello che suscita.

Vorrei smatassarmi i pensieri. come si fa con i gomitoli di lana tutti intrecciati. se potessi farlo realmente avrei risolto. mi piace appollaiarmi da qualche parte a districare corde catenine fili, da quando sono piccola. sciogliere i nodi e ottenere percorsi senza resistenze. e si scioglie pure la mente.

ma in mancanza di nodi da snodare posso bruciarmi i polpastrelli scoppiettando le bolle della carta da imballaggio.

Annunci

§ 4 risposte a Save the turkey!

  • itacchiaspillo ha detto:

    spettacolare l’immagine! 🙂

  • pani ha detto:

    una volta, durante il mio viaggio di nozze in marocco, ho dormito in tenda con un tacchino a fianco. Era inquietante e a dire il vero era anche la prima volta che vedevo un tacchino dal vero, così a due passi, bello grosso e roboante. Li avevo visti solo su Asterix in America.

    Ora, se non fosse che sporcano troppo un altro paio di galline come Tappa e Rella le prenderei. Uhm…se solo riuscissi a costruire un bel gabbiotto, abbastanza alto per entrare a pulire…insomma, con i tempi che corrono un paio di galline fanno sempre comodo

    • e poi anche il verso delle galline è così irresistibile.
      quando penso alle gallinelle penso sempre alle 3 Bolline. prima o poi scorrazzeranno in un giardinetto apposito u_u

      un tacchino vicino alla tenda!!!!!!!!!!! no, l’immagine è meravigliosa. non avrei dormito probabilmente ma. quante cose avvuntorose hai fatto eh *__*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Save the turkey! su Faul sein ist Wunderschön.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: