Ultime Notizie dal Taccuino.

21 novembre 2013 § 14 commenti

Perché avevo dimenticato come fosse avere un taccuino.

il sommarsi di disegni senza connessione istantanea, un continuo scambio di mondi, di avvicendarsi di personaggi.

la testa che gira, il collo che fa male, le guance che diventano (spiacevolmente) rosse e calde, per lo sforzo di concentrare tutta la figura (non poi così enorme. dopotutto.) in un rettangolino di foglio bianco, sentirsi in bilico sulla punta di una penna. 0,05. e non a caso mi ritrovo ad accarezzare le pagine come una sospetta feticista. e non a caso comprerei a occhi chiusi qualsiasi oggetto sfogliabile (ma anche penneborseaccessorivari) la moleskine manda in terra. e per la prima volta. disegno fronte retro. sulla stessa pagina. senza temere macchie, sbavature, attraversamenti d’inchiostro. perché questo l’ho disegnato prima del secondo. ma sulla terza pagina. lanciandomi pure nella prova acquerello e. ora. posso.poggia il taccuino sul ginocchio e incastra perfettamente la mano per sorreggerlo e quella per disegnare. piegati come un due e goditi la cervicale che piange. mentre tu ridi.anche se pieghi il collo così va bene. ritornano. pure se non se ne sono mai andati. ma è nella loro natura stare dietro le quinte. loro, contemporanei degli ombromini ma concettualmente antecedenti.

(per questi. solo un po’ di silenzio.)

sono a corto di copertine e di maglioni di pile. (ovvero: SO di necessitare di una nuova copertina. e di un maglione di pile quellosempreuguale. pena l’assideramento.)la puntualità, la lungimiranza e l’organizzazione. (se invece di proiettare qualità all’esterno le coltivassi un po’ all’interno? no, eh?)ed ecco a cosa servono le penne d’argento.  

Questo era un elogio al Taccuino in quanto simbolo.

(non so se riporterò tutti i disegni qui. c’è da dire che su Instagram non si vede praticamente nulla. però una volta scansionati li ripeterei anche su facebook e tumblr. e quindi partono le seghe mentali sulla ripetizione delle immagini e il fastidio che non sia tutto perfetto collegato armonioso fluido ordinato. d’altra parte se mi guardassi un attimo allo specchio forse riuscirei a darmi un paio di spiegazioni.)

Annunci

§ 14 risposte a Ultime Notizie dal Taccuino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Ultime Notizie dal Taccuino. su Faul sein ist Wunderschön.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: