Molto piano.

22 ottobre 2013 § 5 commenti

Non c’è una direzione, non c’è un punto da cui partire. non lo individuo.

non è un problema, per ora. c’è troppa confusione per scegliere l’inizio. troppo disordine per voler ordinare i dettagli.

il desktop, poi il tavolo, il mobiletto, il mondo.

forse riprendo il conto.

ma è prematuro l’impegno quando non so se riesco a finire il post.

So che ho voglia di hummus. anche troppo. anche troppo spesso. detesto la parola troppo a partire dal suono.

frullare i ceci con la zucca cruda perché ho voglia di Racconti Intorno al Fuoco. di Halloween, di immagini espulse sulla carta, ininterrottamente.

e questo non mi dispiace affatto.

Annunci

§ 5 risposte a Molto piano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Molto piano. su Faul sein ist Wunderschön.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: