Cinquantadue.

5 settembre 2013 § 2 commenti

Mi sono dimenticata gli ultimi ombromini.

domani, domani tante cose.

Se superassi una certa ora potrei non dormire più. Se non cedessi alla colazione potrei non mangiare più.

il sonno infinito pesa sulla testa, il resto sullo stomaco.

vorrei sapere com’è l’opposto.

Forse spengo il cervello. poi dormo.

Annunci

§ 2 risposte a Cinquantadue.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Cinquantadue. su Faul sein ist Wunderschön.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: