Inversioni.

26 giugno 2013 § 14 commenti

Ho mischiato ancora il pesto di pistacchio.
(e fuori tuona. sarà un segno.)

gradualmente la marmellata ha riguadagnato posizioni. troppo in fretta.
da piccola era stata una rivelazione la marmellata di arance amare. non era dolce. né vomitevole oltre il primo cucchiaino.
non troppo tempo fa ho cominciato a fare colazione con quella marmellata di mirtilli.
prima era occasionale nelle crostate, detestata nelle brioche, guardata male sul pane. (mentre stranamente con il miele avevo un buon rapporto di dipendenza.)
ma poi non è che mi sia mai fatta troppi problemi a ingurgitare qualsiasi cosa.
solo che c’era TUTTO e c’era QUESTOLOMANGIOFINOAMORIRE.
e la marmellata era quasi tra le leggendarie cose che NON.

ora  posso ripulire barattoli con il solo uso di un cucchiaino. ma anche senza.
con le dovute distinzioni tra ingredienti.
odio quel gel sodo di pectina. lo zucchero eccessivo mi fa storcere la bocca. ma se ci sono pezzi di frutta saltano anche queste premesse.
i mirtilli, i fichi e le castagne. sono pericolosi.


e ora che ho finito la colazione ascoltandola a ripetizione alternata al rumore della pioggia battente (con una cuffia sola. perché sto ancora al pc fisso che proprio non. e scrivo dal tacciscrin. e rantolo.) penso al pranzo.

 

Annunci

Tag:, , ,

§ 14 risposte a Inversioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Inversioni. su Faul sein ist Wunderschön.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: