Daphne.

24 aprile 2013 § 22 commenti

Ad alcuni ci si affeziona.un’affezione che sfocia nel desiderio di dare un nome.

anche se non si capisce bene se nasca prima il nome o il tratto e quale dei due trascini l’altro.

perché si danno nomi.

per conservare nella memoria?

per distinguere da tutto il resto?

per indicare l’appartenenza?

il nome si suggerisce e viene a cercarsi il disegno prima che io lo pensi in parole. così decide di appartenermi su un foglio. e io prima, appartengo a quel nome che voleva essere disegnato ed è venuto a strapparmi l’inchiostro dalla penna.

mentre non sentivo ancora niente. mentre pensavo. a niente.

 

Annunci

Tag:

§ 22 risposte a Daphne.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Daphne. su Faul sein ist Wunderschön.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: