Facciamo luce sulla questione.

9 novembre 2012 § 12 commenti

Succede che.

ieri esce fuori qualche tratto.e quando esco io sento odore di natale. 

verrebbe da dire che non sono capace di uscire fisicamente se prima non esco fuori di testa. fine delle considerazioni idiote.

(posate la camicia di forza, non ho ancora finito. ho sentito un odore che mi ha ricordato l’odore dell’aria dell’anno scorso nei pressi di natale. ecco, è troppo lungo dire così ogni volta.)

a riprova del fatto che non sono un’esagerata cronica. e sto già impazzendo appresso a quellochevorrei. che poi coincide con una preoccupante puntualità con quellochenonriesco.

(anche perché se non desiderassi completare qualcosa non esisterebbe la questione del riuscire o meno.)

vabbè, è tutto chiaro.

giusto per farvelo sapere.

 

 

Annunci

Tag:, , , , , ,

§ 12 risposte a Facciamo luce sulla questione.

  • Wish aka Max ha detto:

    Vedi da sta’ a ddieta ‘sto uichend, che lunedì se magnamo sto monno e quell’antro 😀 😀 😀

    L’ombromino natalizio è ge-nia-le. E bellissimo.

  • pani ha detto:

    l’ombromino di natale pare anche uno spaventapasseri ma la prima cosa che ho pensato, vedendolo così, è che parevo uno che suona la fisarmonica.
    Poi ho virato verso un’altra figura: si tratta di un ombromino che sta stendendo la tovaglia oppure si mette la sciarpa intorno al collo. Insomma, è un ombromino che fa pensare, un ombromino multiface

    • un ombromino poliedrico. fa pensare anche me a tutte le cose che potrei fargli sistemare. gli chiederò di mettermi le luci all’albero di natale tanto per cominciare. ma anche a stendere tovaglie ce lo vedo davvero bene. prima si mette la sciarpa e poi suona la fisarmonica. molto bohemienne

  • Luci ha detto:

    Ti comunico che anch’io sto già impazzendo… che l’ombromino è bellissimo e la piccola Kuroko adorabile… che verrei pure io a magna sto monno e quell’antro! :-*

    • vedrai, vedrai che ci andiamo.
      vorrei impazzire a livello pratico poi mi ritrovo a impazzire mentalmente senza riuscire ad esternarlo. o forse impazzisco mentalmente proprio per quello. quest’anno vorrei fare almeno i biscotti. o l’albero di natale.

  • comearia ha detto:

    Il cervello col fazzoletto. Quanto sei un genio.
    La storia di quei quellochevorrei che coincidono sempre con quei quellochenonriesco è. E’ non lo so, ma bisognerebbe fare qualcosa. Insomma, dove si comprano i quellocheriesco? Che ne ordino a pacchi. E li distribuisco everywhere. Everywhere alle persone cui voglio, ovviamente.

    Scusami Italiano, ho peccato di nuovo con questo commento.
    Perdonami, l’anno prossimo sarò più buona.

    • l’anno prossimo è vicino. comincio a scrivere una lista di buoni propositi con allegato un biglietto di scuse. per l’Italiano, che anch’io ho molte ingiurie da farmi perdonare.

      se trovi un rivenditore di quellocheriesco avvisami. che nel frattempo compro un magazzino per stiparceli dentro.
      se trovassi qualche pianoconleparole te ne mando uno. però quando si apre salta fuori un ombromino che profuma di cannellarofano. potresti starnutire, te lo dico subito.

  • annam11 ha detto:

    Di già… Ma dici? No, quest’anno no!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Facciamo luce sulla questione. su Faul sein ist Wunderschön.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: