Eggless Mayonnaise. con rilettura superficiale. con foto vagamente vergognose.

3 agosto 2012 § 23 commenti

Ho dovuto faticare per convincermi a scrivere.

indolenza. perpetua indolenza. voglio dare la colpa alla stagione.

anche se due notti fa il mio unico desiderio era prendermi a calci sulle gengive.

In alternativa, data la difficoltà di realizzazione del suscritto desiderio, ho pensato bene di dedicarmi a ciò.

Maionese. vegana. ma a tratti mi da fastidio la parola perché fa troppo alternativgenerescion. per cui è Maionese. Eggless.

e approfittiamo di queste righe per ringraziare Luci (che se Luci avesse un blog lo linkerei subito -subliminal message-) la quale mi ha spedito la ricetta trovata su questo blog non ancora sperimentata. per cui ho pensato bene di gettarmi nell’impresa e farla scontare a chi capiti tra queste pagine. il blog di Arabafelice peraltro l’ho trovato molto interessante..penso ci tornerò più spesso. muhmble.

Ma ora occupiamoci di questa Eggless Mayonnaise.

la ricetta la copincollo para para:

50 ml di latte di soia ( quello normale del super, meglio se senza zucchero )
100 ml di olio di semi (oppure metà di semi e metà di oliva)
sale
succo di limone o aceto di mele

Versare il latte di soia e l’olio in un contenitore stretto dai bordi alti, insieme ad un po’ di sale.
Immergere il frullatore e cominciare a montare, salendo verso la superficie man mano che il composto addensa. Ci vuole un pochino più tempo che per la maionese con le uova, non scoraggiatevi. Fermarsi appena sarà densa e ben montata. Assaggiare e regolare di sale e succo di limone ( o aceto, se preferite). Mettere in frigo e servire ben fredda.

(composto slegato before the mixing. fascinating. ma la foto non rende. necessito di una macchinetta fotografica dannazione.)

Partiamo subito in quarta con annotazioni non richieste:

-ho usato l’olio di semi di girasole che in genere non apprezzo ma non mi ha dato fastidio nella fase di assaggio. voglio provare l’olio di semi di sesamo (che non era in casa al momento della preparazione. esce sempre nei momenti peggiori e avesse almeno la cortesia di  far sapere quando ritorna. puf. questa casa non è un albergo.).

-ho usato il bicchierozzo in dotazione col minipimer per cui non so se usandone un altro (cosa sconsigliata nella ricetta) il risultato possa variare. non ho messo il sale all’inizio. può essere un motivo della lunghezza estenuante della preparazione?

-spieghiamo perché estenuante (example of “elenco a spinadepesce”). le lame del mixer si scaldano a forza di farle girare. di conseguenza si scalda il composto. di conseguenza si scalda il bicchierozzo del minipimer. e fin qui potrebbe non essere un impedimento insormontabile. a parte il caldo percepibile. in ogni caso per sicurezza ho iniziato a mixare immergendo il bicchiere in acqua fradda, cambiandola ogni tanto (in mancanza di ghiaccio.) forse forse il calore del composto potrebbe rallentare il processo di preparazione. mi rimane il dubbio.

-il problema maggiore è stato del mio minipimer (suppongo) imputabile di essere troppo sensibile o poco allenato. la parte superiore si è man mano scaldata rendendo l’operazione gravosa (che fa caldo. ribadiamolo. ma la situazione iniziava ad essere scottante.)

con quelle quantità si ottiene una coppetta. che per un utilizzo sporadico meneanchetroppo è più che adatta.

Concluderò con un chiarificatore BOH. la ricetta mi è piaciuta, mi è piaciuto il risultato (forse mezzo limone era troppo. però mi sembrava molto delicato come sapore.). a quanto pare è stato apprezzato anche da mia madre che si è sparata la restante coppetta insieme al mio piccolofratello. resta oscuro il parere di mio padre che aveva la maionese eggless nel piatto e si è alzato per mettere la maionese (calvé?) sul pesce. non ho capito se prima o dopo aver assaggiato l’eggless. per cui riconfermo il BOH.

brevement: necessita ancora di essere sperimentata. tentando di abbreviare i tempi di preparazione ed evitando inconvenienti. leggi: lievi ustioni (sto esagerando, sto esagerando. ho caldo.)

e perché non inserire anche il bento correlated? (davvero perché? perché?????)

perché tra una cosa e l’altra mi sto ritrovando ad andare al mare piuttosto spesso (mi ritrovo a considerare con sommo orrore che ho le braccia abbronzate. il viso si nota meno. ma ho il cerchio delle maniche disegnato sulle spalle). per cui bento all’ordine del giorno. mi sto impegnando per velocizzare i tempi di preparazione e diventare più efficiente (vale a dire usare meno cose possibile nel minor tempo possibile con il minor sperpero di energie, peraltro inesistenti). dal momento poi che il bento mh. è qualcosa che sto pensando da un po’ di tempo che mh. non lo so, devo prima formulare un pensiero pseudocomprensibile.

si stanno pure accumulando un po’ di bento che volevo riversare qui. (e sto pure usando sempre la stessa scatolina perché è verilaigt. molto adatta per il periodo estivo.)

comunque l’intenzione è di prepararne quanti più possibile. e sono persino riuscita a preparali di mattina. prima di uscire. very express. ch’èmmmmejo. per ora ci metto un’oretta e pure de più. devo cuocere tutto dall’inizio però. mh. devo considerare l’ipotesi di congelare qualcosa.

vabbè.

Semplicità Prima di Tutto.

il riso è il classico riso cotto in pentola secondo il metodo blablabla dico sempre lestessecose. toppingato con una fettina di cetriolo sott’aceto (<- da approfondire).

somma gioia nel poter inserire la Maionese, protagonista di questo post.

zucchine classiche. cotte in padella il minimo indispensabile. con cipolle. e curry in aggiunta.

carote classiche. buttate in acqua bollente e cotte il minimo indispensabile too. sesamo e anice a pioggia.

 

 

inizia l’Era delle Verdure Scottate Appena. fine della cottura.

 

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

§ 23 risposte a Eggless Mayonnaise. con rilettura superficiale. con foto vagamente vergognose.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Eggless Mayonnaise. con rilettura superficiale. con foto vagamente vergognose. su Faul sein ist Wunderschön.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: