Lui: mica ‘o sa.

4 giugno 2012 § 14 commenti

The inimitable:

Mica ‘o so man.

funziona un po’ come quegli aggeggi che rispondono alle domande che mi fanno tanto pensare a bambini statunitensi che li trovano nei cereali. gli si pone una domanda (periodo grammaticale orripilante). e lui risponderà sempre con l’emblematico sorriso e l’oscillazione craniofacciale. intendendo “ehhhhh mica ‘o so” .

le mattonelle a casa di Oku sono di cotto, come quelle di casa mia. solo che a casa mia non sono trattate per cui sono più scure e ruvide che se ci passi le mani sopra per qualche minuto senti la pelle diventare liscia liscia (come passava il tempo 子黒子 kokuroko. che sicuramente è scritto male e vuole intendere io da bambina.)

ma chi èèèè ma chi èèèè?

MICA ‘O SO MICA ‘O SO!

per almeno un paio d’anni abbiamo guardato la vetrina delle Giapponerie Sakurashu dove le fila di colorati Mica ‘o so man ondeggiavano il cranio. finanche d’inverno. poi gliel’ho regalato zum geburstag.

ora è tornata la stagione in cui il Mica ‘o so man a casa di Oku ricomincia ad ondeggiare, dopo la pausa autunnoinvernale e le incertezze primaverili.

e quanto ho caldo oggi. (che sarebbe ieri dal momento che devo fare delle precisazioni.)

ho fatto un mezzo bordello su youtube dal momento che ingenuamente ho caricato il video. senza pensare che avevo inserito la traccia “Kodamas” che fa parte della splendida colonna sonora del film “La principessa Mononoke”. di proprietà dei Ghibli Studios. mi scuso (????)

adesso mi inietto in vena l’infuso al karkadè con biscotti e vado a giocare col bollitore nuovonuovo ciccio e nero che abbiamo comprato ieri al negozio dei cinesi. (anche qui i cinesi hanno avuto il coraggio di aprire un negozio! sono così contenta!)

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , , ,

§ 14 risposte a Lui: mica ‘o sa.

  • pani ha detto:

    ho appena sentito che i cinesi sono spariti dall’emilia. E’ un po’ inquietante ‘sta storia

  • Wish aka Max ha detto:

    E comunque, cinesi o non cinesi.
    “Mica ‘o so” è de-li-zio-so. Non la bambolina, il nome! Mi sono messo a ridere come un deficiente mentre leggevo… e mi immaginavo tu e Oku davanti alla bambolina, uno chiede una cosa e l’altro, rigorosamente a tempo con la testa, cantilena “mica ‘o so, mica ‘o so”…

    • l’immagine è quella precisa. quando ci fermavamo davanti alla vetrina ondeggiavamo la testa anche noi. di conseguenza quando si utilizza la formula “mica ‘o so” si ondeggia la testa, è imprescindibile.
      senza contare la versatilità della risposta. quando ad esempio Oku mi chiedeva se avevo fatto gli esercizi di matematica (nel tentativo di farmi raggiungere almeno il 6). una risposta del genere depista ed è irresistibile. ha un significato molto profondo. ed è quantomai veritiera.
      ^-^

      • Wish aka Max ha detto:

        Oddio, non ci avevo mai pensato… perfettamente in linea con la filosofia del wu wei… mica ‘o so se ho fatto gli esercizi… spettacolare… devo usarla sul lavoro, se mi chiedono se ho fatto la project review… mica ‘o so… ma dal cliente sei stato? mica ‘o so… rigorosamente ondeggiando la testa. 😀 😀 😀

      • precisamente. ti cambia la vita XDDDDD

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Lui: mica ‘o sa. su Faul sein ist Wunderschön.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: