Itadakimasu!!! Cooking Gallery Contest

19 dicembre 2011 § Lascia un commento

E finalmente ci sono riuscita! un bento appena in tempo per il contest di cooking gallery, my first contest!

visitate anche il gruppo di flickr dove sono postate le foto e casabento che sponsorizza l’evento (rima indesiderata)

ebbene questa nemmeno si può definire un ricetta vera e propria ma già che ci sono descriverò il procedimento per ottenere questo bento del quale stranamente sono piuttosto soddisfatta (a livello qualità-aspetto).

preciso che fondamentalmente tra ricette che volevo provare e idee che ho trovato su internet l’unica cosa che ho fatto da sola è il mini pupazzo di neve. e un disegno di progettazione và, mettiamoci pure questo.

ordunque -disse dandosi un tono- le singole porzioni sono tutte piuttosto semplici da preparare.

Per quanto riguarda il riso, come faccio di solito, ho seguito le indicazioni di justbento per ottenere il gohan (non è niente di esotico, semplicemente riso in bianco, uno dei cibi cardine della cucina giapponese).
è un sito davvero fantastico e dal momento che è in inglese per chi non riuscisse a seguirlo ho intenzione di tradurre la ricetta (…prima o poi).


per la decorazione sul riso ho utilizzato peperoni (crudi, assolutamente crudi) e alga norii. come filler ho utilizzato insalata gentilina (o verde come dir si voglia) e broccoli (cotti al microonde per mancanza di tempo, in genere prediligo la cottura al vapore).

i ravanelli sono crudi (mi piace tantissimo quel sapore piccantino).

nel secondo piano del bento ho fatto delle frikadeller (polpette danesi, cotte nella birra, le trovo molto invernali) seguendo la ricetta di giallozafferano e le ho decorate con sottiletta e surimi.

per le carote ho seguito di nuovo le indicazioni di justbento per il carrot kinpira (sono facili e veloci da preparare e si accompagnano benissimo al gohan o a verdure cotte al vapore). the little snowman è composto da due uova di quaglia (se un giorno avete la possibilità di spendere di più provatele, trovo che siano più saporite e gustose delle uova di gallina) e da una sciarpa di surimi, naso di carota obviously e faccia di norii (sembra quasi un insulto -ridacchia-). infine kiwi e mandarino come fruit dish..(si dirà davvero così?)

ho cercato di utilizzare il più possibile verdura e frutta di stagione e il risultato mi aggrada devo dire.

da notare che invece di riempire il secondo contenitore del bento ho riempito il coperchio (sono un genio) per cui dopo tutto il cucinare, sistemare e fotografare è seguito il travasare (cosa che mi ha nervosamente divertito).

e stasera me lo magno!

Annunci

Tag:, , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Che cos'è?

Stai leggendo Itadakimasu!!! Cooking Gallery Contest su Faul sein ist Wunderschön.

Meta

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: